Arancione come Halloween!

mercoledì, ottobre 30th, 2013 | Curiosità

L’arancione entra nelle nostre case per fine ottobre! Il color arancio zucca e il nero mezzanotte sono le tonalità dominanti della festa di Halloween e rappresentano l’unione tra la stagione autunnale e l’oscurità delle entità soprannaturali.

Autumn corner border or frame with leaves and pumpkins

Ma perché sono stati scelti questi due colori a simboleggiare la più insolita delle feste? L’opinione più diffusa deriva dalla ricca storia dei celti e dei loro sacerdoti, i druidi, che celebravano Samhain, il nuovo anno, che secondo il calendario celtico iniziava proprio il 1° novembre. I druidi, durante il rito, facevano bruciare candele di cera d’api, il cui colore grezzo è proprio l’arancio, inserite in cofanetti drappeggiati di tessuto nero. Samhain celebrava la fine dei raccolti autunnali e l’arrivo dell’inverno, cioè la fine di un periodo e l’inizio di un altro, passato e presente che si danno il cambio, e  proprio durante quella notte gli spiriti ancestrali si univano ai celebranti.

tappeto a spaghetti arancio

L’arancione è il colore classico dell’autunno e dei frutti che si raccolgono proprio in questo periodo, pensate alla zucca o ai cachi. Anche il Feng Shui, l’antica arte cinese di progettare un ambiente in armonia con la natura, ci parla di arancione e nero adatti in questa stagione dell’anno. L’arancio e il nero sono alle parti opposte dello spettro energetico: l’arancio è caldo, vivo, allegro e simboleggia la generosità del raccolto autunnale mentre il nero è mistero, potere e protezione e rappresenta il buio dell’inverno. Le candele accese aiutano a creare la pace al centro della casa e quindi l’equilibrio di energia.

Tappeto Arancione

L’insieme dei colori che vediamo abitualmente ad Halloween dona allegria, calore, divertimento, anche se un po’ “spettrale”. Vi auguriamo buon Halloween e che i colori trovino sempre posto nella vostra vita!

Copyright Webtappeti.it 2013

Tags: , ,

Non ci sono ancora commenti.

Lascia un commento

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi