Curiosità

Tappeti: ispirazioni dal mondo

mercoledì, febbraio 8th, 2017 | Curiosità | Nessun commento

Per completare l’arredamento di casa non può certamente mancare un bel tappeto. I tappeti sono complementi d’arredo in grado di rivitalizzare qualsiasi ambiente della casa, inoltre sono pratici, naturalmente eleganti  e si adattano facilmente ad ogni stanza. Lasciamoci ispirare da alcuni modelli tra i più popolare al mondo!

Tappeti orientali persiani

I tappeti persiani e orientali sono tra i più ricchi di storia. Si adattano bene sia in case moderne che in abitazioni con un arredamento più classico. In passato esistevano solamente gli annodati a mano, simbolo di prestigio e ricchezza.  Oggi grazie ai telai di alta specializzazione si possono riprodurre dettagliatamente tutti gli elementi decorativi degli antichi tappeti persiani tanto che a prima vista risulta difficile  distinguere gli uni dagli altri.

Tappeti kilim

Lo stile Southwestern, conosciuto anche come Navajo, unisce diversi generi influenzati sia dalla cultura ispanica sia dalle tradizioni delle tribù native americane. L’icona del “Wild West” riunisce elementi di diverse culture e periodi storici, ma è facilmente adattabile alle case moderne. › Continue reading

Tags: , ,

Colore dell’anno 2017: Greenery, ispirato dalla natura

mercoledì, gennaio 11th, 2017 | Curiosità | Nessun commento

Un colore allegro e vitale, come la primavera! Ecco Greenery colore dell’anno 2017!

Greenery 2017

 

Prende il posto di Quartz Rose e Serenity, due nuance delicate e tenui simbolo di equilibrio, ordine e pace. Greenery invece è l’emblema della speranza, una sfumatura carica di ottimismo. Perfetto per questo momento storico ricco di cambiamenti a livello sociale, politico, culturale. Greenery auspica un chiaro riavvicinamento alla natura, alla ricerca del benessere e alla voglia di rinascita.

Questa nuova tonalità, scelta tra i verdi e ispirata dalla natura, invita a fermarsi, respirare e rigenerarsi. Ci regala una dose di ottimismo per affrontare le piccole cose della vita e ci invita a ricongiungerci con il verde della natura. Per vivere più connessi al mondo naturale e prenderne ispirazione  in tutti gli ambiti della vita (design, moda, lifestyle…).

tappeto verde colore dell'anno 2017 greenery

L’azienda Pantone, nel comunicato stampa diffuso per la presentazione del colore dell’anno, ha definito Greeney “una fresca e frizzante sfumatura giallo-verde che evoca i primi giorni della primavera, quando il verde della natura si rinvigorisce e rinnova” . Il verde Greeney è una tonalità naturale che armonizza con molti colori. Si abbina facilmente alla palette più neutra, ma abbraccia il rosa, il rosso, l’azzurro, i colori brillanti e perfino i pastello. › Continue reading

Tags: , ,

Tappeti e fattore “ Hygge ”

giovedì, novembre 17th, 2016 | Curiosità | 1 commento

Dopo l’articolo apparso su “The Huffington Post” che parla di come da oltre 40 anni la Danimarca risulti uno dei paesi più felici al mondo, ci si chiede: qual è il segreto di tanta felicità? La risposta si trova anche nella parola danese  hygge  (pronuncia “ügghe”). La famiglia e gli amici sono  hygge. La luce calda di una candela oppure un bel tappeto morbido sono  hygge.

hygge

Il termine ha un significato molto vicino a “pensare o sentirsi soddisfatti” o anche “accogliente” ma tutti questi termini non bastano a tradurre in maniera completa il concetto. Secondo l’articolo di Jessica Alexander, per rendere meglio l’idea,  provate  ad immaginare  una riunione di famiglia senza discussioni o problemi e negatività dove ognuno aiuta l’altro senza essere in competizione. Si crea un’atmosfera equilibrata, accogliente e piacevole, in poche parole un rifugio dal mondo esterno.

Con l’inverno alle porte e le temperature che iniziano a calare è bello stare in casa attorniati da complementi d’arredo accoglienti e comodi e sperimentare il concetto danese hygge. Questo senso di calore e ospitalità che ci regala la casa viene valorizzato dai tappeti d’arredo che per loro natura donano accoglienza all’ambiente in cui vengono posizionati. › Continue reading

Tags: , ,

Arredare la casa con il Feng Shui

giovedì, luglio 28th, 2016 | Curiosità | Nessun commento

Arredare la casa con il Feng Shui significa progettare un ambiente in armonia ed equilibrio con la natura.

arredare la casa con i tappeti

Il Feng Shui è una nota disciplina orientale, nata oltre quattromila anni fa e oggi sempre più in voga in occidente, che aiuta nella scelta e nella sistemazione dei mobili e dei complementi d’arredo. Tutti gli spazi della casa vengono organizzati in modo tale da creare armonia tra l’interno e l’esterno della casa e allontanare gli influssi negativi. Feng Shui  significa letteralmente “vento” e “acqua” che equivalgono a salute, felicità e pace.

arredare la casa con tappeti

La relazione di reciprocità tra il nostro destino e l’ambiente in cui viviamo ci porta a disporre i mobili e i complementi d’arredo in modo non casuale. Il concetto della reciprocità di tutte le cose è taoista: se un cambio del destino porta a modificare la nostra casa allora un cambio all’interno della casa modificherà il nostro destino. E’ molto importante la presenza di campi energetici nella disposizione dell’arredamento per sfruttare le energie favorevoli e vivere in armonia tra le mura domestiche. › Continue reading

Tags: , ,

Blog per la casa: Apartment Therapy

mercoledì, giugno 1st, 2016 | Curiosità | Nessun commento

C’è chi ama sfogliare riviste per trovare consigli e idee sull’arredamento d’interni, la maggior parte invece cerca su internet i vari blog che si occupano di casa e stile. Negli USA il più famoso e consultato è sicuramente Apartment Therapy.

ApartmentTherapy01

Nasce dell’idea di Maxwell Ryan, già conosciuto a New York  come “apartment therapist” (“terapista per appartamenti”), che era solito arrivare in scooter  dai suoi  clienti per cercare di aiutarli a rendere le loro case più belle e organizzate. Designer d’interni e  maestro di vita, ciò che si proponeva era raggiungere la semplicità, il confort ed evitare il disordine. A differenza dei soliti designer , Maxwell non imponeva nulla ma cercava di dare gli strumenti (e la sicurezza di se’) necessari perché i clienti decidessero loro stessi lo stile da seguire per l’arredamento della loro casa.

ApartmentTherapy02

Il blog “Apartment therapy” parte nel 2004.   Missione dichiarata: aiutare la gente a trasformare le proprie abitazioni e renderle più belle, meglio organizzate e sane grazie ai consigli e alle idee della community. Una casa bella, serena e sana è un fondamento necessario per la felicità e il successo di chi ci abita. Per creare una casa di questo tipo non sono necessari tanti soldi e nemmeno grandi spazi a disposizione ma richiede soprattutto ispirazione e motivazione.  Gli elementi base del buon design d’interni possono essere imparati e acquisiti da tutti. Il traguardo è realizzare la casa di propri sogni. › Continue reading

Tags: , ,

The Jungalow: blog per una Casa Bohémien

martedì, gennaio 19th, 2016 | Curiosità | Nessun commento

Se amate lo stile Bohémien saprete sicuramente apprezzare il blog di Justina Blakeney. Designer dal cuore Bohémien, come ama definirsi,  ha creato nel 2009  il blog The Jungalow per condividere le ispirazioni di un arredamento che sia libero e divertente ma al tempo stesso adatto alla quotidianità, con tanto colore, disegni e un tocco verde e floreale.

Justina Blakeney "The Jungalow"

Justina si è stabilita a Los Angeles, città multietnica e dalle molteplici enclavi culturali, dopo aver viaggiato  in tutto il mondo. Il suo stile è un mix di tutti i luoghi in cui è vissuta, infatti, lo stare a contatto con culture diverse ha sicuramente contribuito in maniera incisiva. La casa nella quale è vissuta da bambina con la famiglia era piena di oggetti provenienti da tutto il mondo. Ha vissuto anche in Italia, a Firenze per 7 anni,  dove ha studiato moda e design e in seguito gestito una boutique di abbigliamento Boho-Chic. Rientrata negli USA nel 2009 ha iniziato a condividere e  scambiare idee creative per la casa con il suo blog The Jungalow.

casa Bohémien: The Jungalow

Nell’intervista rilasciate a RugNews, il magazine online di tappeti e design, parla della casa in stile New Bohémien: uno spazio armonioso che riflette la personalità di chi ci vive con colori, disegni, piante e fiori. › Continue reading

Tags: , ,

Colore dell’ anno 2016 per donare pace e benessere

martedì, dicembre 15th, 2015 | Curiosità | 2 Comments

Siamo all’inizio di dicembre, e si vedono già i primi segni delle feste: luminarie e vetrine scintillanti per le strade, alberi di Natale e tanti addobbi nelle case. Ma è anche il periodo dell’anno in cui gli appassionati di moda e design sono in attesa che l’azienda Pantone incoroni il Colore dell’ anno 2016.

Colore dell' anno 2016

Nel 2014 era il Radiant Orchid e durante il 2015 ha dominato il color Marsala, rosso-marrone della terra. Ogni anno, un team di professionisti dell’azienda Pantone cerca di interpretare le varie tendenze che si intravedono nei vari campi (arte, musica, cinema, moda….) per arrivare alla definizione del colore dell’ anno. Quest’anno non è stato scelto un solo colore ma due nuance, delicate e tenui: Azzurro Serenity e Rosa Quarzo. Due colorazioni che portano con sé equilibrio, senso di benessere, ordine e pace. Tutto ciò che è ricercato dalla gente come antidoto allo stress quotidiano.

Colori dell'anno 2015

Leatrice Eiseman, Executive Director dell’azienda, descrive i due colori in questo modo: “Azzurro Serenity (15-3919) ha il potere di rilassare con il suo effetto calmante, portando sollievo in una dimensione eterea, mentre il Rosa Quarzo (13-1520) è una tonalità dolce ma persuasiva che trasmette un senso di compostezza, come un tramonto sereno o un fiore che nasce” › Continue reading

Tags: , ,

Casa: l’ordine come stile di vita

martedì, novembre 17th, 2015 | Curiosità | Nessun commento

Tenere la casa in ordine, senza diventare esageratamente  perfezionisti, significa avere una casa più bella, perché più curata e ben tenuta. La prima regola è sicuramente quella di  rimettere sempre a posto  gli oggetti che si usano, senza lasciarsi prendere dalla tentazione di rimandare, fare cioè subito ciò che va fatto.

tappeto righe beige marrone rosso

Ecco alcuni consigli e accorgimenti per tenere in ordine la casa: innanzitutto è importante organizzare la casa in funzione della attività principali proprio per avere tutto ciò che occorre a portata di mano e non dover così, ogni volta, creare disordine per cercare l’occorrente.

tappeti bambini

Tenere sempre, soprattutto nella cameretta dei bambini, degli appositi contenitori da utilizzare per raccogliere i vari giocattoli sparsi per la stanza e per la casa. Lo stesso discorso vale anche per i documenti e la corrispondenza che dovrebbero essere sempre conservati in spazi appropriati come cassetti o raccoglitori.

Nel bagno tutto dovrebbe essere ben organizzato, meglio se  in cassetti o piccoli contenitori, così da non dover avere troppi oggetti sparsi in giro ad accumulare polvere.

E’ una buona abitudine fare un controllo di routine di tutto ciò che c’è in casa per vedere se è possibile donare qualcosa: si farà una buona azione oltre a liberare dello spazio prezioso. › Continue reading

Tags: , ,

Tappeti: Disegni Scozzesi

giovedì, settembre 10th, 2015 | Curiosità | Nessun commento

Il tartan è il disegno scozzese quadrettato, ottenuto tramite l’intreccio di trama e ordito in filati di colori diversi e contrastanti. I vari tipi di disegni tartan hanno origini antichissime, servivano infatti a distinguere tra loro i diversi clan in cui erano divise le popolazioni delle Highlands.

tappeto tartan verde nero

Ogni clan (anticamente erano molto più numerosi dei 33 conosciuti oggi) aveva un proprio tessuto quadrettato, un emblema e un proprio grido di guerra. Il quadrettato verde e blue con la striscia rosso vivo era quello distintivo del clan McDonald mentre il disegno dei quadri minuti con le vivaci tinte rosse e gialle che contrastano con i blue e il verde cupo apparteneva ai Buchanans. Il tartan più formale, verde e blue su sfondo nero con una sottile riga bianca simboleggiava il clan Graham.

tappeto scozzese rosso

E’ interessante conoscere la storia dell’origine dei colori. Anticamente la scelta era legata ai colori naturali del vello delle pecore: marrone, bianco e nero, in seguito furono ottenuti da tinture vegetali ricavate facendo macerare le radici di piante locali e il muschio, che permisero numerose tonalità di verde. Infine i vari fiori (iris, erica, ginestra…) ispirarono  le tonalità di viola, arancione e giallo. › Continue reading

Tags: , ,

Conoscere i colori

venerdì, luglio 31st, 2015 | Curiosità | Nessun commento

Il colore è un’intrigante unione di scienza, cultura, design, emozione ed espressione di se’. E ha anche un potere molto forte, affascinante. Per questo vale la pena di saperne un po’ di più per poi applicare concretamente queste conoscenze magari proprio all’arredamento, ed ottenere risultati eclatanti.

Colori1

Tutti noi, da piccoli, sapevamo esattamente  qual’era il nostro colore preferito mentre da adulti diventa più difficile avere un’idea così precisa. E’ comunque interessante capire quale colore, sfumatura o intensità ci attira in maniera particolare. E c’è sempre un motivo ed è interessante capirlo. Tra l’altro ad appassionarci non è mai un colore in solitario ma sempre quando è abbinato ad un altro.

Colori2

Esiste un test (test di Luscher) che permette di capire meglio la nostra personalità proprio in base ai colori che si preferiscono o che si detestano. I colori preferiti indicano gli obbiettivi e la situazione attuale, i colori che ci lasciano indifferenti indicano le caratteristiche sotto controllo mentre i colori rifiutati sono carichi di sensazione negative. › Continue reading

Tags: , ,

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi