Herevehali: nuovo negozio di tappeti in Turchia

lunedì, ottobre 29th, 2012 | Novità

E’ stato da poco inaugurato Herevehali, nuovo sito turco di vendite on line di tappeti.

Come sicuramente già sapete la Turchia ha una tradizione millenaria nella manifattura e nel commercio dei tappeti. Questo complemento d’arredo ricopre un ruolo molto importante nelle case dei turchi, infatti ogni abitazione ha almeno 25 mq di tappeti sparsi per le varie stanze.

Il commercio dei tappeti è molto diffuso, pensate che i tappeti vengono inclusi nella dote di biancheria  che la futura sposa utilizzerà per decorare la casa, e poi sono adoperati come ornamento e per la preghiera nelle moschee.

Un tempo la maggior parte della lavorazione del tappeto veniva eseguita a mano e con l’uso di tinture vegetali. Era addirittura possibile individuare, dalla scelta dei colori e dei motivi decorativi, in quale villaggio il tappeto fosse stato tessuto. I motivi dei tappeti erano un modo per trasmettere la memoria collettiva tra generazioni, segni delle antiche civiltà.

Oggi, sebbene i tappeti dai disegni classici e orientali siano ancora molto diffusi, le giovani coppie ( e sono veramente tante se pensiamo che in Turchia il 70% della popolazione ha meno di 30 anni ) amano un tipo di arredamento più nuovo e di conseguenza tappeti dai disegni moderni e con colori di tendenza.

Il sito Herevehali propone accanto ad una selezione di articoli Webtappeti, come i Tappeti Design Brink & Campman o le collezioni Vivaldi, Disney e Outdoor, modelli dai disegni  tipicamente turchi interpretati in chiave moderna. Nel visitare il negozio on line troverete tappeti dal vello soffice e i cui  motivi orientaleggianti sono valorizzati dalla scolpitura a mano.

Naturalmente Herevehali, come Webtappeti, è di facile navigazione, offre sicurezza sulle transazioni e sui pagamenti, le foto grandi e dettagliate permettono di visionare i particolari di ogni prodotto per cui scegliere un tappeto online diventa semplice, sicuro e pratico.

 

Tags: , ,

No comments yet.

Leave a comment

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi