arredamento di lusso

Anticipazioni Salone del Mobile 2016

mercoledì, marzo 30th, 2016 | Fiere Arredamento | Nessun commento

Grande appuntamento per tutti gli appassionati di design e arredamento: la 55esima edizione del Salone del Mobile che quest’anno si svolge dal 12 al 17 aprile alla fiera di Rho. Oltre 1300 espositori (circa 70% italiani e 30% stranieri) verranno dislocati su 145.000 metri quadrati e divisi in base alle tipologie  stilistiche: Classico, Design Contemporaneo ed emergenti del Salone Satellite.

Salone del Mobile 2016

Oltre ad essere il riferimento per le novità e le tendenze del design, riesce a trasformare per una settimana la città di Milano nel centro internazionale del settore. Quest’anno ci sarà una nuova sezione della fiera tutta dedicata all’ arredamento di lusso (“XLux” padiglione 3) per marchi del settore come Fendi, Roberto Cavalli, Ferrè, Borbonese, Aston Martin, Lamborghini, Ungaro, Versace. Una forte presenza dei maggiori brand del fashion con alcune proposte in anteprima mondiale.

Salone del mobile 2016

La casa si evolve, influenzata dai cambiamenti socio-economici, tecnologici e culturali. Il Salone del Mobile intercetta i vari trend dal mondo del design, dell’arredo e dell’abitare. E’ proprio all’interno della casa, luogo in cui si vivono le esperienze quotidiane, che si rilevano i cambiamenti. Tra le principali novità ci sarà un’importante mostra intitolata “Stanze. Altre filosofie dell’abitare” che si inaugura il 2 aprile  al Palazzo dell’Arte di Milano e che avrà come protagonista la progettazione d’interni con 11 stanze d’autore, firmate da grandi del design. › Continue reading

Tags: , ,

La casa vi aiuta ad essere più felici

giovedì, aprile 30th, 2015 | Curiosità | Nessun commento

Vorreste essere più felici? Naturalmente sì! Ecco cinque idee legate alla casa che potrebbero fare veramente la differenza nella ricerca della felicità. Probabilmente possedete già la maggior parte di queste cose…….. Pensateci, potreste essere già più felici a partire da…adesso.

ArteEspinaVintage

Ordine/disordine

La gente felice ha una caratteristica comune: vivere al momento e sicuramente non essere  ossessionata dall’ordine (o meglio dal disordine). E’ vero che prima o poi la casa è da riordinare e pulire, ma …meglio aspettare che il divertimento sia finito. Non c’è bisogno di preoccuparsi prima, mentre si sta festeggiando con gli amici, cucinando o facendo del bricolage. La pulizia viene dopo, nel frattempo divertitevi e vivete! › Continue reading

Tags: , ,

Viaggio a Siviglia

giovedì, marzo 6th, 2014 | Curiosità | Nessun commento

Bellissimi tessuti, mobili antichi e splendidi tappeti di gusto classico per creare degli interni che combinano il confort contemporaneo a sofisticati tocchi di storia.

1lorenzo-castillo-16th century-seville-palaceQuesto era la sfida proposta e vinta dal famoso designer spagnolo Lorenzo Castillo per ristrutturare e decorare un palazzo a Siviglia, costruito nel XVI sec., durante il periodo di massimo splendore della Spagna, el siglo de Oro. Esploratori dei mari gli spagnoli garantirono a Siviglia il privilegio assoluto del commercio con le Americhe per cui si insediarono nella città numerosi mercanti provenienti dal continente europeo e asiatico. L’atmosfera multiculturale contribuì alla fioritura di arte, architettura e letteratura e come afferma Castillo: “Le mie scelte sono state influenzate dalla storia della città di Siviglia. Ho cercato di conservare lo stile potente e tradizionale della città nel mio design riconvertendolo al confort del nostro secolo”.

2lorenzo-castillo-16 century-seville-palace-blue-tile-stairsCome nel recupero delle scale del palazzo con le piastrelle originali del XVII sec.

  › Continue reading

Tags: , ,

Design di lusso a Beverly Hills

venerdì, febbraio 24th, 2012 | Curiosità | Nessun commento

Lo scorso dicembre nella storica residenza Greyston Mansion a Beverly Hills ( California ) si è svolta un’ avvincente esposizione di design.

Ventiquattro tra i più importanti designer d’arredo degli Stati Uniti hanno trasformato con la propria creatività  le stanze della maestosa villa.

La residenza, in stile baronale-neogotico, progettata e costruita nel 1927 dall’architetto Gordon B. Kaufman per la famiglia Doheny, fu in seguito acquistata dal comune di Bevery Hills nel 1971 e aperta al pubblico.

Tre le proposte più suggestive potete notare la stanza ricreata dal designer Jamie Drake in cui risplende il  tappeto di Kyle Bunting e la parete con un dipinto di Lana Gomez

 

 

Nathan Turner, interior designer di fama internazionale, ha scelto di reinventare la splendida  “game room” di legno con elementi legati alla caccia, sottolineati dalle stampe d’ispirazione africana.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La stanza scelta da Philip Gorrivan, che originariamente era la breakfast room adiacente al solarium, è stata trasformata in un’elegante sala glamour dalle delicate nuance.

Ron Woodson e Jaime Rummerfield hanno realizzato la camera da letto della proprietaria signora Doheny, per dar spazio alla loro creatività con un design opulento, che rende omaggio allo stile hollywoodiano con toni vibranti di rosa, perfetti per la signora della casa.

La spettacolare hall del secondo piano dell’ala ovest è opera della designer Wendy Schwartz con le pareti dai motivi astratti in acquerello che creano un moderno contrasto con gli originali profili a rilievo.

 

Tags: ,

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi