lana

Tappeti in tinta unita per arredare con classe

lunedì, novembre 21st, 2011 | Arredare con i Tappeti | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

L’arredamento della vostra casa è molto colorato, necessita di un altro elemento d’arredo ma non volete correre il rischio di caricare la stanza con troppo colore?
Un’ottima soluzione, che crea  un ambiente confortevole e accogliente, potete trovarla con i tappeti in tinta unita.
Non pensate che questa soluzione sia banale perché assolutamente non lo è.
Sono disponibili tappeti moderni nelle tinti unite più svariate e con colori di tendenza, vivaci e brillanti che illumineranno la vostra casa donandole quel tocco in più.
Scegliete uno dei colori, di mobili o  complementi, già presenti nell’ambiente in cui desiderate mettere il tappeto.

Potete scegliere un colore vivace che attirerà subito l’attenzione di chi entra nella stanza.
Ricordatevi che se  il tappeto ha dimensioni ampie il colore sembrerà ancora più brillante e intenso.
Un tono neutro sarà perfetto con divani  e poltrone dai colori più accesi.
I toni neutri sono l’ideale anche per le camere da letto soprattutto se avete copriletto dai colori sgargianti.
Anche quando siete indecisi su quale colore scegliere per il vostro tappeto, con le tinte unite andate sul sicuro perché si adattano bene ad ogni schema colore.

Una texture particolare renderà più accattivante un tappeto in tinta unita. Oppure un disegno costruito sul “tono su tono”.
Ad esempio i modelli Fendi della collezione Textures nelle tre varianti bianco, rosso e viola, sono giocati sul  disegno floreale tridimensionale e su leggere variazioni di tonalità del colore principale. L’effetto finale è veramente eccellente.
Delicate tinte unite valorizzate da raffinati disegni floreale intagliati a mano rendono incantevoli i modelli della collezione Plain di I2K che potete trovare nella sezione Tappeti Design.

Anche il tappeto shaggy in tinta unita con il suo vello lungo e brillante crea movimento e genera un interessante impatto sullo spazio circostante sia che si tratti di uno shaggy a spaghetti come i modelli delle collezioni Brezza e Lux sia i modelli più soffici e carezzevoli delle collezioni Paradise e Thema.

Tags: , , , ,

Consigli per arredare la casa con i tappeti rotondi

giovedì, ottobre 20th, 2011 | Arredare con i Tappeti | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

Con un tappeto rotondo potete veramente cambiare l’aspetto alla vostra casa, vi trasmetterà un’immagine diversa, aggiungendo un tocco di originalità alla stanza in cui avrete deciso di collocarlo. Il tappeto rotondo diverrà il punto focale dell’ambiente.

La forma di un tappeto, diversa dal classico rettangolo, cattura l’attenzione in maniera decisa, così come i colori forti o i disegni eccentrici e trasforma l’ambiente in qualcosa di unico.

Per valorizzare un tappeto rotondo è necessario avere a disposizione uno spazio abbastanza ampio altrimenti si corre il rischio di farlo sembrare troppo schiacciato e il tappeto ne sarà sminuito, non si noterà.

Per scegliere il tipo di texture e la composizione del tappeto è consigliabile valutare il tipo di funzione che volete svolga.

Se vivete in una zona dal clima abbastanza freddo e desiderate che il tappeto riscaldi l’ambiente allora la lana sarà la fibra ideale.
I modelli della collezione Best Round che presentiamo nella sezione Tappeti di Tendenza sono taftati a mano con morbidissima lana vergine proveniente della Nuova Zelanda, notoriamente d’alta qualità, proposti in un’ampia gamma di colori e disegni e dalla texture ricca e morbida che infonde calore all’ambiente.

Se avete a disposizione uno spazio grande dove sistemare il tappeto rotondo potete anche sceglierlo di un colore forte e con un disegno importante perché non risulterà affatto eccessivo grazie proprio alle dimensioni della stanza.

Il tappeto ha anche la funzione di proteggere il pavimento e di attutire i rumori se, ad esempio, avete dei bambini che giocano e corrono per casa.
Anche questo tipo di funzione è da tenere in considerazione quando si acquista un tappeto. In questo caso è consigliabile un tappeto in fibra di polipropilene facile da pulire e praticamente indistruttibile.

Un tappeto rotondo vi permette di arredare in modo originale qualsiasi ambiente della vostra casa.
Potete creare un piccolo spazio riservato all’interno di un ampio salone, ad esempio collocando il tappeto accanto a due poltroncine e una lampada.
In una sala da pranzo un bel tappeto rotondo di grandi dimensioni con un tavolo da pranzo più piccolo collocato al centro è molto chic, state attenti solo che le sedie abbiano spazio di movimento sufficiente.
In un bagno il tappeto rotondo shaggy di piccole dimensioni aggiunge eleganza.

Tags: , , , ,

Tappeti design d’alta qualità in lana: i2k

venerdì, settembre 30th, 2011 | Tappeti Moderni | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

Fondata, all’inizio del nuovo millennio nel Regno Unito, come agenzia di importazione da un’importante fabbrica indiana di tappeti, i2k è cresciuta rapidamente fino a divenire leader del settore.
Si è velocemente guadagnata prestigio per innovazione, qualità e scelta e si è consolidata all’avanguardia nel mondo dei tappeti contemporanei di design.

Le collezioni, tutte create da Ron Binkers, uno dei più innovativi designer di tappeti del Regno Unito, sono prodotte seguendo standard altamente qualitativi nella fabbrica di proprietà di i2k in India.

Vi proponiamo, sul nostro sito, 48 modelli esclusivi suddivisi in quattro diverse collezioni che abbiamo inserito nella sezione dei Tappeti Design (RO4, RO Bestseller, Textured e Plain) e una, di Tappeti Rotondi (Best Round), che troverete nella sezione Tendenza.

Tutti i tappeti sono tessuti in lana d’altissima qualità proveniente dalla Nuova Zelanda o dall’Argentina.
Nell’era della veloce produzione di massa, i2k celebra l’ antica tradizione della tessitura a mano. Ogni tessitore impiega ore per completare ogni singolo tappeto che diviene così un pezzo unico con sue proprie peculiarità.

L’attenzione alle ultime tendenze in fatto di moda combinata alle tecniche tradizionali di produzione tessile  ha portato come risultato una collezione tutta dedicata ad un consumatore dai gusti sofisticati ed eleganti.

La prima collezione, denominata RO4, è caratterizzata da tappeti taftati a mano con l’innovativa tecnica di scolpitura manuale in tre diverse altezze del vello.

Questa tecnica non solo aggiunge più texture al tappeto ma crea l’incredibile effetto tridimensionale che trasforma il tappeto in una scultura.

Le fibra di lana della Nuova Zelanda sono taftate su di una base di cotone e in seguito vengono sottoposte a un processo di rimozione delle fibre in eccesso che delinea in maniera accurata il disegno del tappeto e infine vengono scolpite manualmente con  delle forbici speciali che valorizzano il disegno separando i campi dei vari colori in maniera accurata.
Le diverse altezze del vello aumentano il volume del disegno.
Tutti i vari modelli sono pezzi unici dai disegni originali e difficilmente etichettabili.
Non vi resta che ammirarli e decidere qual è il vostro preferito.

E’ interessante notare, per tutte le collezioni di i2k, l’uso di colori vibranti e di tendenza come il rosa, l’arancio, i verdi e i viola creino motivi perfetti per la casa di stile moderno, senza risultare eccessivamente vistosi. (continua…)

Tags: ,

Il colore nell’arredamento

giovedì, marzo 10th, 2011 | Arredare con i Tappeti | 1 commento

Copyright Webtappeti.it 2011

Il colore è uno strumento molto utile per reinventare lo spazio nelle nostre abitazioni, in particolare con la semplicità delle linee, tipica del design di oggi, diviene uno dei pochi elementi decorativi, naturalmente da usare con gusto e misura.

Possiamo utilizzare il colore per creare volumi: ampliare o restringere, abbassare o alzare, il tutto semplicemente  con l’aiuto della luce.

Se il soffitto è basso si può dare l’illusione di maggiore altezza con motivi decorativi verticali alle pareti e con un pavimento chiaro oppure con tappeti dalla base chiara.
Attenzione però, se la stanza è piccola bisognerà evitare di frammentare il pavimento con tanti tappeti meglio utilizzarne uno grande. Perfetto, ad esempio, il modello Clover della collezione Xian nella misura più grande.

Se il soffitto è invece troppo alto lo si può dipingere di scuro ( ma mai di nero) e si consiglia di scegliere un pavimento altrettanto scuro e dei colori vivaci per le pareti.

Il colore varia molto a seconda della materia.
Prendete ad esempio i tappeti in pura lana vergine della collezione Estella di Brink & Campman, i colori risultano naturali e addolciti a differenza di quelli della collezione Infinite in acrilico che sono più carichi e brillanti, com’è caratteristico delle fibre sintetiche, oppure cangianti e patinati come i colori della collezione Paradise in poliestere.

Quando si sceglie un determinato colore per arredare gli spazi della propria abitazione bisogna pensarlo come qualcosa di vivo che cambia con la luce e tutto ciò che lo circonda, ad esempio i colori sono percepiti come più intensi nei locali grandi, per cui in una stanza di ampie dimensioni sarebbe meglio usare tinte leggermente più attenuate.

I colori, in particolare quelli degli ambienti in cui passiamo molte ore della nostra giornata, influiscono sull’umore.
I colori caldi, come rosso, giallo, arancione, rosa ecc, sono attivi, positivi, vicini e sono anche detti “salienti” perché sembrano uscire dalla superficie.
Essi sono spesso associati all’azione, alla sonorità e al movimento.

I colori freddi (azzurro, blu, indaco e viola) sono calmi, lontani e spingono alla meditazione.
Sono detti “rientranti” perché danno l’impressione di sprofondare nella superficie.

Anche le dimensioni degli oggetti appaiono variate a seconda del colore: il rosso “ingrossa” mentre l’azzurro “rimpicciolisce”:

Tags: , , ,

Tappeti e casa ideale

martedì, gennaio 25th, 2011 | Arredare con i Tappeti | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

Tutti noi abbiamo la necessità di sentire che la nostra casa sia bella e accogliente in quanto l’ambiente in cui viviamo è fondamentale per il nostro benessere.

La prima cosa importante è osservare i vari ambienti della casa senza paura, per capire se qualcosa non va, non fa parte di noi e poi cambiare, fare in modo che la casa ci assomigli.

E’ interessante il consiglio del filosofo-architetto Alain de Botton che, in un’intervista (Corriere della sera 8 gennaio 2011), suggerisce di provare a cambiare arredamento completando quel che manca alla nostra natura.

Ad esempio i tappeti morbidi e accomodanti della collezione  Paradise o i modelli di tappeti di design in pura lana della collezione design Xian dai disegni creativi e originali  sono l’ideale per chi possiede un carattere inflessibile e ogni giorno si auto impone disciplina.
Questi tappeti  addomesticano l’interno di un’abitazione, rendendola piacevole e intrigante.

Un altro consiglio di de Botton,  quando si decide di cambiare qualcosa all’interno dell’abitazione,  è quello di accantonare i soliti pregiudizi e cercare di vedere le cose da un’altra prospettiva e soprattutto lavorare con la fantasia.
Non necessariamente l’arredamento deve avere pezzi antichi e costosi per essere bello: pregevole  è solo quello che ci fa star bene, non quello che ci viene imposto dalle mode del momento.

La casa ci chiede coraggio per scelte che non possono far altro che migliorare la qualità della nostra vita.
Oggi lo stress del quotidiano si vince tra le mura domestiche, dove ci si rilassa, da soli ma anche con gli amici, circondandoci di piccole cose in grado di coccolarci, farci star bene.

Immaginatevi un bel tappeto morbido e invitante quanto calore e morbidezza possa trasmettere e come illumini con i suoi colori tutto l’ambiente circostante, aiutando anche a valorizzare gli altri componenti dell’arredamento.

Inoltre non dimentichiamo l’impatto emozionale che i tappeti trasmettono, il senso di ospitalità che rende la stanza calda e accogliente.

Tags: , ,

Nuove collezioni di Tappeti Moderni

mercoledì, aprile 21st, 2010 | Novità | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2010

Fra qualche giorno presenteremo le nuove collezioni di tappeti all’insegna del design e delle nuove tendenze.
Nell’arredamento, a differenza dell’abbigliamento dove le mode nascono e muoiono nell’arco di una stagione, le tendenze nascono e crescono seguendo tempi diversi, molto più lenti.

Oltre all’introduzione di collezioni disponibili di tappeti su misura (per avere un tappeto che diventi davvero tuo adattandosi perfettamente all’ambiente che vuoi arredare) e alla sezione Tappeti Design con l’emozionante combinazione di disegni e colori del marchio Brink & Campman, verranno presentati nuovi modelli innovativi e originali.

Tre le tante proposte, la collezione Sidney rappresenta sicuramente l’originalità.

Si tratta di un tappeto shaggy (a pelo lungo) tuftato a mano e formato da strati con filati di diverso spessore: a piattina, sottile e a cordoncino, combinati con melange di colori coordinati. L’effetto finale rappresenta una straordinaria esperienza di unione tattile e visiva.

Rimanendo nell’ambito dei tappeti shaggy, se siete appassionati del tecnologico non potrete che rimanere affascinati dalla collezione Polyflat, il filato lucido “a piattina” dal forte impatto tecnico crea suggestioni hi-tech.

La collezione Taj Jewel, selezionata in esclusiva per voi, si fa notare per l’originale combinazione di textures e filati diversi: il vello disuguale e il contrasto tra la lana e il luminoso poliestere donano un certo carattere all’ambiente in cui viene collocato.

Se avete voglia di fiori e di un romanticismo che non sia sdolcinato ecco per voi, in esclusiva, la collezione Taj Palace. I modelli, tessuti a mano in India con filato pregiato di lana, mostrano accurate rifiniture e disegni intagliati a mano. Le combinazioni di colori sono sobrie e raffinate.

Troverete molte altre novità nelle sezioni Cheap & ChicTendenza e vedrete una sezione Bimbi &Teens completamente aggiornata.

Inoltre abbiamo rinnovato, con nuovi modelli di tendenza, collezioni già di successo come Textures, Infinite, Laguna.

Tags: , ,

Webtappeti presenta i tappeti Design

lunedì, aprile 12th, 2010 | Novità | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2010

Tappeti di design in vendita su Webtappeti.itLinee eccentriche ma pulite, colori brillanti ma pacati. La nostra casa chiede sobrietà e rassicurazione.
Dopotutto è il nido che ci deve accogliere con affetto dopo le “battaglie” quotidiane.
Per questo abbiamo bisogno di circondarci di cose speciali, da cui farci coccolare.

Tappeti Design, che introdurremo con le nuove collezioni tra poco meno di un mese, trasmettono tutta la cura, la passione e il calore di un grande marchio come Brink & Campman.
L’idea di un lusso sostenibile per tutti,  di una moda essenziale e lontana dall’uniforme.
Tutte le collezioni della sezione Design sono tessute esclusivamente con materiali di prima qualità e con tecniche di tessitura tradizionali.

Abbiamo selezionato per voi quattro collezioni che racchiudono tutta la filosofia e la cura per i dettagli del marchio Brink & Campman: Estella, Xian, City e Como.

I modelli Estella sono in pura lana vergine, materiale pregiato che ha caratteristiche straordinarie di resistenza alle macchie, isolanti e strutturali come morbidezza e versatilità. Le nuance di colori sono accattivanti ma mai eccessive.

Le altre tre collezioni sono tessute con filato mode-acrilico, una fibra di altissima qualità prodotta in Giappone.
I disegni e i colori sono abilmente intrecciati per creare quella particolare eleganza che ognuno di noi sogna per la propria casa.

Per aiutarvi nella scelta ed esclusivamente per i tappeti della sezione Design presentiamo, insieme alle collezioni, un nuovo servizio di Prova Ambientazione.
Questo significa poter vedere il tappeto che desiderate acquistare direttamente dove verrà collocato.

Utilizzarlo  è semplicissimo.
Selezionate il tappeto o i tappeti che viTappeti di design interessano  (se desiderate potete chiedere una  consulenza ai nostri decoratori d’interni  per la scelta), poi ci inviate una fotografia dell’ambiente in cui desiderate collocare il tappeto.
Entro pochi giorni vi invieremo una mail con il risultato finale: la stanza arredata con il tappeto o i tappeti selezionati.

Questo servizio innovativo ha un costo minimo ed è gratuito per chi decide di acquistare un tappeto della sezione Design.

Tags: , , ,

I tappeti di lana

domenica, marzo 8th, 2009 | Caratteristiche Tappeti | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2008

I tappeti in lana sono, senza dubbio, tra i più costosi ma certamente anche tra i più irresistibili e seducenti. Sono molto apprezzati per la loro morbidezza e resistenza e per l’effetto purificante che apportano alla stanza in cui sono collocati.
Le fibre della lana hanno il potere unico di trattenere la polvere e lo sporco trascinati dall’aria attraverso l’elettricità statica. Questo mantiene l’ambiente pulito e senza polvere.

I tappeti di lana hanno anche la proprietà di dare calore alla stanza, non solo per l’effetto che trasmettono ma anche grazie alla fibra, che è un isolante termico, aiutano a trattenere il calore naturale di un ambiente.
Oltretutto tali tappeti sono ignifughi, un’altra preziosa caratteristica. Inoltre ostacolano la crescita batterica in posti umidi e sono atossici e anallergici. Grazie a tutti questi sani benefici che apportano, sono i tappeti perfetti per i bambini.
Ora è possibile acquistare un ottimo tappeto di lana sui siti on line, comodamente da casa e averlo consegnato nel giro di pochi giorni.
Potete scegliere tra manufatti artigianali tuftati a mano in India o tra tappeti tessuti a telaio meccanico. Entrambi necessitano di un’adeguata manutenzione: passate l’aspirapolvere con battitappeto regolarmente, girate il tappeto ogni sei mesi per evitare che solo un’area del tappeto venga continuamente calpestata o sia esposta alla luce solare diretta, pulite le macchie o riparate i danni in breve tempo.
Se ve ne prenderete cura in maniera adeguata sarete soddisfatti del vostro tappeto per parecchi anni.
I tappeti danno personalità e calore ad ogni ambiente della casa, diventando una componente molto importante per le persone che la abitano.

Tags: , ,

Fibre utilizzate nella manifattura dei tappeti

lunedì, settembre 29th, 2008 | Caratteristiche Tappeti | 2 Comments

Copyright Webtappeti.it 2008

Molte sono le fibre utilizzate per la produzione di tappeti: naturali come lana, cotone, iuta, lino e seta oppure artificiali ( acrilico, polipropilene, nylon, poliestere e viscosa).
Le fibre naturali migliorano in generale la qualità del clima interno, evitano l’accumulo di cariche elettrostatiche e assorbono l’eccesso di umidità per restituirla quando l’ambiente è secco. Tuttavia per le persone che soffrono di allergie sono più indicate le fibre artificiali perché non creano rischi dal punto di vista degli acari.
Vi proponiamo una lista delle fibre più utilizzate.

I colori della lana

I colori della lana


LANA: preferibilmente vengono utilizzate le lane Kork e la lana pettinata o semi-pettinata della Nuova Zelanda ( la migliore in commercio). Questa fibra, che presenta caratteristiche di naturalezza e resistenza, da secoli è considerata la più pregiata. Soffice e calda al tempo stesso rimane la fibra più usata nel mondo del tappeto.
› Continue reading

Tags: , ,

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi