tappeti pulizia

Arreda la casa spendendo poco con i tappeti economici

martedì, ottobre 16th, 2018 | Caratteristiche Tappeti | Nessun commento

I tappeti economici arredano la casa ad un costo contenuto. Se il vostro pavimento sembra un po’ spoglio, o il tappeto che avete non vi piace più, ci sono buone notizie: anche con un budget contenuto, potete acquistare tappeti belli e di design per la vostra casa.

tappeto economico colore blue e grigio

Naturalmente, più il tappeto è grande, più il prezzo sale, ma i tappeti che trovate nella sezione Tappeti Moderni Economici del sito Webtappeti, vi lasceranno letteralmente a bocca aperta.

Tappeti economici: tutti i vantaggi

Tappeti con un design di ultima tendenza, per rendere la casa elegante e trendy, tessuti con filati sicuramente non pregiati, ma ottimi dal punto di vista della resistenza e della praticità. Per un ingresso o per spazi della casa trafficati sono perfetti, perché sopportano un passaggio sostenuto senza alterarsi. Inoltre, siete invogliati a cambiarlo una volta che non vi piacerà più, dato che non avete speso una cifra elevata.

Tappeto berbero marocchino a basso prezzo

I tappeti economici in lana sintetica sono il top

La fibra di composizione della maggior parte dei tappeti economici è il polipropilene. Una fibra conosciuta anche come lana sintetica , proprio perché morbida e soffice come la lana ma al tempo stesso super resistente e pratica per la manutenzione quotidiana e la pulizia. I tappeti economici in lana sintetica (polipropilene) sono di facile manutenzione. Per la pulizia di tutti i giorni potete passare l’aspirapolvere con il battitappeto, senza correre il rischio di rovinare le fibre del tappeto. In caso di macchie, basta strofinare delicatamente con una spugnetta imbevuta di acqua e detergente delicato. Il polipropilene trattato, viene utilizzato anche per i tappeti da esterno: resiste alle muffe e all’umidità e mantiene i colori e le dimensioni del tappeto inalterati, nonostante sia sottoposto alle intemperie.

Novità Webtappeti: tappeti economici antimacchia

tappeti economici antimacchia

Nel negozio online Webtappeti potete trovare anche gli splendidi tappeti easy-care in cotone stampato. Molto pratici per la pulizia quotidiana. Sono trattati per essere repellenti alle macchie. Quando accidentalmente si rovescia un caffè o un succo sul tappeto, la fibra del tappeto non ne rimane impregnata e si pulisce facilmente con dell’acqua. Sono anche lavabili a 30° per una pulizia periodica più approfondita.

Copyright Webtappeti.it 2018

Tags: , ,

Consigli per far sembrare il tappeto sempre nuovo

martedì, marzo 6th, 2018 | Manutenzione Tappeti | Nessun commento

Far sembrare il vostro tappeto sempre nuovo, è estremamente semplice. Con un po’ di attenzione  e cura, lo sarà per tantissimo tempo. Basta un semplice aspirapolvere. Polvere e sporco possono essere facilmente rimossi con l’aspirapolvere. Per una pulizia più profonda potere girare il tappeto e passare l’aspirapolvere anche sul retro. Il retro del tappeto è, infatti,  maggiormente a contatto con lo sporco ed è più facile aspirarlo partendo dal retro anziché  dalla superficie.

tappeto come nuovo

Se il vostro tappeto è provvisto di frange, attenzione. Passate l’aspirapolvere con cautela nell’area vicino alle frange ed evitate di aspirarle. Se la frangia dovesse, inavvertitamente,  finire nella barra del battitappeto, spegnetelo immediatamente e cercate, con delicatezza, di sfilare le frange incastrate. Per i tappeti a tessitura piatta potete utilizzare l’aspirapolvere con la scopetta per il pavimento, farà un ottimo lavoro.

tappeto orientale con frange

Suggerimenti per  manutenzione e cura del tappeto

Almeno una volta all’anno ruotate il tappeto di 180°. In questo modo viene garantita un’uguale esposizione alla luce per tutti i lati del tappeto. Si eviterà che alcune aree sbiadiscano prima di altre, perché maggiormente esposte alla luce. Inoltre il tappeto conserverà la stessa consistenza e nessun lato del tappeto si consumerà visibilmente prima.

Se notate un filo che sporge dal vello del tappeto, mi raccomando, non stappatelo ma tagliatelo con delle forbicine. Se il tappeto  si trova in una posizione di passaggio, è consigliato l’utilizzo del sottotappeto antiscivolo. Si eviteranno spostamenti del tappeto che possono far inciampare. › Continue reading

Tags: , ,

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi