tappeti su misura

Idee per coprire il pavimento

venerdì, novembre 7th, 2014 | Curiosità | Nessun commento

Tanti possono essere i motivi per cui si desidera coprire il pavimento. Primo fra tutti un pavimento che non piace, magari rovinato o scheggiato. Per evitare di cambiarlo o farlo sistemare, perché magari si è in affitto oppure per il momento non si ha tempo, voglia o il budget adeguato, esistono varie soluzioni.

Apartment therapy1

E’ sempre possibile mascherare ( o perlomeno minimizzare ) un pavimento brutto e il modo migliore per farlo è collocarci dei tappeti. E’ il modo migliore perché è veloce e piuttosto economico rispetto ad altre soluzioni. Tra l’altro il pavimento è il primo elemento che si nota entrando in una casa e l’effetto di un bel tappeto vi  sorprenderà piacevolmente.

???????????????????????????????

Partendo dalla cucina il consiglio è di utilizzare un tappeto pratico e funzionale. In particolare, se vi serve da posizionare nel sottolavello, le stuoie lavabili sono comodissime e pratiche. Le stuoie da cucina di nuova generazione Kitch Style o Loft Home non sono solo pratiche e funzionali ma rappresentano un vero e proprio elemento decorativo per le cucine moderne regalando personalità a tutto l’ambiente. › Continue reading

Tags: , ,

Tappeti su misura

martedì, febbraio 14th, 2012 | Tappeti Moderni | Nessun commento

I tappeti rappresentano il complemento d’arredo ideale se desideriamo donare a un ambiente una determinata atmosfera. Naturalmente è necessario scegliere tappeti con nuance di colore e grafiche adatte. Ad esempio se vogliamo creare un forte impatto scenografico sceglieremo un disegno aggressivo con colori forti e contrastanti, al contrario se cerchiamo un ambiente rilassante preferiremo grafiche delicate e colori naturali.

Inoltre, per valorizzare in maniera adeguata uno spazio è importante scegliere il tappeto nella misura adatta allo spazio in cui viene collocato.
Questo è il motivo che ci ha portati a introdurre nuove collezioni di tappeti su misura.
Se nessuna delle misure standard dei tappeti è adeguato ai vostri spazi e volete capire la misura adatta, potete sistemare dei fogli di giornale, da usare come cartamodello, nell’area in cui collocherete il tappeto, in modo tale che, immaginando il tappeto al posto del giornale riuscirete a vedere come riempie gli spazi.

Tutti i modelli delle quattro nuove collezioni di tappeti su misura presentano delle caratteristiche molto pratiche e funzionali.
Ad esempio i modelli shaggy della collezione Arcobaleno, oltre ad avere una vasta gamma di nuance tra cui poter scegliere quella più adatta alla vostra casa, sono gli unici tappeti d’arredo comodamente lavabili in lavatrice.
Se non amate i tappeti shaggy potete scegliere tra i modelli Arredissimo, con un vello non troppo lungo, e i modelli della collezione Venere, a vello raso, morbidi come la lana e dall’aspetto lucente e cangiante come la seta.

Con il vello in fibra sintetica, facili da pulire e resistenti, quando vengono tagliati nella misura desiderata sono accuratamente ribordati con un filato della stessa tonalità del vello.
Tutta dedicata alla stanza da bagno è la collezione Hamam con retro antiscivolo, lavabile in lavatrice e disponibile in otto diverse varianti di colore da coordinare come desiderate.

Copyright Webtappeti.it 2012

Tags: , ,

Il tappeto più grande del mondo

lunedì, febbraio 28th, 2011 | Curiosità | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

Nel 2007 è stato presentato in Iran, ed esattamente a Teheran, il più grande tappeto del mondo.
E’ un’autentica opera d’arte e di devozione religiosa, testamento della ricchezza e delle abilità degli artigiani tessitori.
Il tappeto è grande quanto un campo di calcio, circa 5.600 mq., ed è stato tessuto da 1.200 tessitori nel corso di un anno e mezzo in tre villaggi della provincia di Khorasan (nord-ovest dell’Iran), regione rinomata per la maestria dei tessitori.
Il valore stimato è intorno ai 8,2 milioni di dollari e le autorità della zona sperano che oltre al profitto, l’immenso tappeto porti anche nuova pubblicità all’industria tessile iraniana.
Commissionato appositamente per la sala centrale della Gran Moschea Sheikh Zayed, ad Abu Dhabi.
Imponente, non ancora del tutto finita, aperta anche ai turisti durante le ore in cui non c’è la preghiera, la moschea di Abu Dhabi è affascinante e la sua struttura è caratterizzata dalla bellezza dei marmi e dei porticati.
La sala principale è maestosa e il gigantesco tappeto la copre interamente.
Sopra di esso una grande cupola dalla quale pende il più grande lampadario mai realizzato per una moschea, da vetrai tedeschi.
Ambedue i record (tappeto e lampadario ) erano, precedentemente, della moschea Sultan Qaboos a Muscat, in Oman.
I tessitori iraniani hanno utilizzato 38 tonnellate di lana e cotone provenienti dall’Iran e dalla Nuova Zelanda e annodato 2,2 miliardi di nodi per tessere il tappeto.
Il tappeto è stato tessuto separato in vari pezzi con nove diversi telai e gli stessi artigiani tessitori sono volati fino ad Abu Dhabi per cucire insieme i vari pezzi del tappeto per la stesura finale nella sala centrale della moschea.
Il disegno del tappeto, creato dall’artista iraniano Ali Khaliqi, si chiama “Toranj Afshan” e rappresenta una composizione di fiori, foglie, rami e piante che si sviluppano in diverse direzioni.

Tags: , ,

Tappeti: consigli per scegliere la misura corretta

sabato, febbraio 19th, 2011 | Arredare con i Tappeti | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

La nostra casa deve saperci accogliere con affetto quando rientriamo dopo una giornata intensa e stressante, per questo abbiamo bisogno di circondarci di cose speciali, uniche, che hanno un significato particolare per noi.

I tappeti, oltre a valorizzare l’ambiente nel quale vengono collocati, hanno un impatto fortemente emozionale e quindi sul nostro benessere.

E’ molto importante, quando si acquista un tappeto, prenderlo della misura giusta, infatti scegliendo, ad esempio, un tappeto troppo piccolo si rischia di non valorizzare un ambiente in modo adeguato.

E’ un errore piuttosto diffuso quello di scegliere un tappeto di una misura non adatta alla stanza in cui viene sistemato.

Un consiglio che ripetiamo spesso è quello di fare una prova sistemando, nell’area dove volete mettere il tappeto, dei fogli di giornale, da utilizzare come cartamodello.

Immaginandovi il tappeto al posto del giornale e vedendo come riempie lo spazio riuscirete a capire esattamente quale misura vi serve.

Se, ad esempio, desiderate arredare con un tappeto l’area centrale di una stanza ricordatevi di non lasciare più di 60-90 cm di spazio ai bordi altrimenti si avrà l’impressione di un tappeto troppo piccolo.
Un’altra soluzione è quella di utilizzare due tappeti più piccoli, evitando però che rimangano delle ampie fasce vuote di pavimento attorno.

Se nessuna delle misure standard è indicata per voi potete sempre pensare di farvi fare un tappeto su misura e scegliere personalmente  la misura del tappeto più adatta allo spazio che desiderate arredare.

Sul nostro sito potete trovare tre collezioni disponibili  di tappeti su misura di diverso stile e in un’ampia gamma di colori.

Non dimenticatevi di prendere in considerazione anche i tappeti rotondi, che potete trovare come misura standard nella collezione Lux o farvi fare “su misura” del diametro prescelto anche nei modelli delle collezioni Paradise e Vertigo.

I tappeti dalla forma rotonda arredano molto bene determinati ambienti, donando originalità senza troppa trasgressione con un tocco di colore e di stile.

Tags: ,

Offerte arredamento: come risparmiare on line

mercoledì, gennaio 12th, 2011 | Tappeti Moderni | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

Sono iniziati da alcuni giorni i saldi e con i ribassi dei prezzi sono arrivate le resse nei negozi, le file nei camerini e alle casse.
Perché non farsi furbi e cercare le occasioni on-line?

Chi acquista in rete non ha bisogno di aspettare la data fatidica dell’inizio dei saldi, basta  navigare un poco per accorgersi che  tutto l’anno si possono trovare siti con aste al ribasso, gruppi virtuali per ottenere prezzi vantaggiosi, vendite flash che durano pochi giorni.

Chi compra sui siti spesso risparmia non solo denaro ma anche tempo. Tra l’altro la banda larga è ormai diffusa ovunque e con la navigazione veloce è più agevole e divertente acquistare on line.

Non dimentichiamo poi che in rete si possono trovare facilmente prodotti e servizi personalizzati come, ad esempio, sul nostro sito.
Nel nostro negozio potete infatti trovare le collezioni di tappeti su misura Lux, Paradise e Vertigo disponibili nelle misure particolari, desiderate da voi.

Un altro servizio interessante e personalizzato che offriamo è la Prova Ambientazione.
Voi ci mandate via e-mail una fotografia dell’ambiente in cui pensate di collocare il tappeto, ci indicate una selezione di tappeti design che vi piacciono  e noi vi rimandiamo la stessa fotografia  con i tappeti sistemati esattamente dove voi desiderate.
Se siete indecisi potete sempre chiedere consiglio ai nostri esperti.

Acquistare on line significa realmente abbattere i costi. Grazie alla flessibilità tipica del web si possono trovare eccellenti offerte nei siti specializzati come eBay oppure consultare i comparatori di prezzi (Buycentral, Okprezzi, Shopmania….) per scegliere il prodotto con il prezzo più conveniente.

Anche il nostro sito dispone di una sezione dedicata alle promozioni tappeti con prodotti di fine serie scontati del 20%, 30% e 40%provenienti dalle nostre collezioni.

E’ interessante riportare l’esperienza di Francesca che ha deciso per un anno di provare a vivere solo acquistando on line, dal latte fresco alle scarpe, dall’ombrello alle vacanze, raccontando la sua esperienza sul blog francescaonline.

…posso comprare a qualunque ora del giorno o della notte, vincere prodotti a prezzi speciali nelle aste, scegliere tra una varietà infinita di prodotti…

Tutto questo nel mondo dove gli sconti ci sono sempre, cioè in Rete.

Tags: , , ,

Novità sul sito: i tappeti su misura

sabato, marzo 20th, 2010 | Novità | 1 commento

Copyright Webtappeti.it 2010

Tappeti a pelo lungoPer arredare una casa bisogna conoscere desideri e sogni di chi ci andrà a vivere. Se è la nostra casa personale è più facile, se invece è la casa di qualcun altro, allora è necessario mettersi in ascolto.

Questo motivo ci ha portato a ripensare il tappeto in termini di processo più che di prodotto finito, pronto da vendere.

E’ nata così l’idea di coinvolgere l’utente e d’introdurre, per alcune collezioni, la possibilità, da parte della persona che acquista, di scegliere la misura del tappeto più adatta allo spazio che vuole arredare.

Le collezionidi tappeti su misura saranno tre e verranno presentate insieme a tutte le novità che proporremo a fine aprile.

Una di queste è la  collezione shaggy Lux, già presente sul nostro sito: i suoi modelli sono anche chiamati Tappeti Spaghetti.

Le altre due sono nuove proposte.

La collezione di tappeti shaggy Paradise dai colori tenui e raffinati (bianco, ecrù, beige, arancio, marrone, nero), tuffata a mano e dal vello morbido e lungo, molto elegante. Il filato di poliestere dona l’effetto cangiante.

La collezione Vertigo , a vello raso e tessuta a mano, disponibile in otto varianti di colori tutti arricchiti da filati di lurex che creano raffinati bagliori nei toni dell’argento.

I colori variano dai classici nero, bianco, beige, grigio perla e chocolate ai frizzanti azzurro, fucsia e rosso.

Tags: , ,

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi