tendenze tappeti

Tappeti e stile animalier: dalle passerelle alla casa

martedì, dicembre 6th, 2011 | Tappeti Moderni | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

Per tutti gli appassionati, è confermata la tendenza, anche per la prossima stagione, allo stile animalier: moda partita dalle passerelle d’alta moda per abbigliamento e accessori ed estesa alla casa e in particolare ai complementi d’arredo.
Questo stile, che riprende elementi estetici provenienti dal mondo animale come maculati e zebrati, se abbinato a un look sobrio smette d’essere simbolo di aggressività e diviene componente di gran gusto.

Nell’arredamento della casa non può certo passare inosservato: coraggioso e ironico.
Bisogna saper dosare con attenzione i dettagli animalier per ottenere un risultato d’effetto ma non eccessivo, per cui vanno bene dei complementi d’arredo isolati come possono essere un tappeto animalier con i particolari maculati o un cuscino zebrato oppure una poltroncina leopardata.

Per scongiurare il rischio che lo stile animalier possa stancare, meglio utilizzarlo per complementi d’arredo che possono essere cambiati con facilità come appunto i tappeti o i cuscini.

Un’altra soluzione per evitare questo rischio è scegliere articoli che richiamino l’animalier in modo lieve e delicato come il modello 51029-2232 della nostra collezione Jungle che gioca con il contrasto dei colori beige e nero.

Per chi ama osare e desidera che lo stile della propria casa sia contraddistinto da quel qualcosa in più può trovare varie proposte tra i tappeti della collezione Jungle come il modello 51027-2222 un patchwork di vari disegni animalier che crea un effetto safari e vi fa sentire a contatto con lontani mondi esotici.
Per vivacizzare il soggiorno c’è il modello 51030-6232 con il bordo leopardato e con il centro in delicato zebrato tono su tono
Ancora più audace e modaiolo è il modello 63247-6353 pitonato dall’effetto cangiante.

Tags: , , ,

Webtappeti: nuova collezione di tappeti 2011

mercoledì, maggio 11th, 2011 | Novità | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

Manca pochissimo ormai alla presentazione della nostra nuova collezione che vedrà come novità assoluta una sezione tutta dedicata alle tende moderne, confezionate secondo un alto standard sartoriale, con tessuti selezionati e disegni ricercati.

A ciascuna tenda verranno abbinati alcuni tappeti design per offrire, a chi lo desidera, consigli su come arredare, con questi due complementi d’arredo essenziali, i vari spazi della casa.

Naturalmente, per quel che riguarda i tappeti, le novità saranno ricchissime a partire dall’introduzione di un settore dedicato ai tappeti indoor-outdoor.
Si tratta di collezioni versatili adatte sia per l’esterno (portici e terrazzi) che per ambienti interni.

La sezione dei tappeti tendenza viene rinnovata dall’inserimento di una collezione di tappeti rotondi, taftati a mano in pura lana vergine, con disegni e colori dalla forte personalità  così come i modelli  della designer Natalia Pepe.
La designer argentina gioca con le varie forme geometriche aggregandole tra loro per dar vita ad una collezione di forte impatto emotivo, compatta e luminosa.

Un’altra interessante novità della stessa sezione è data dai Patchwork Vintage, modelli formati da pezzi di vecchi tappeti, di diverso stile e provenienza, reinterpretati in maniera innovativa e contemporanea.

Tra i tappeti Design, accanto ai nuovi modelli di Brink & Campman, troverete in esclusiva sul nostro sito, collezioni singolari e di grande qualità.
Tutte in pura lana vergine ad alta densità garantiscono stabilità e consistenza nel tempo.
Molti di questi modelli  sono tessuti con tafting a mano e accuratamente rifiniti con tecnica carving che consiste nell’intagliare i dettagli del disegno a mano per conferire al tappeto un aspetto tridimensionale.

Nella sezione Cheap & Chic incontrerete tappeti economici, irresistibili e accessibili a tutti.
Un’esplosiva selezione di modelli ispirati alla Pop Art e ad Andy Warhol “Prince of Pop”.
Come il grande artista americano, fondatore delle “Factories”, i designer d’interni che hanno creato questi modelli si sono ispirati a immagini della quotidianità per poi trasformarle, grazie ai colori accesi e ai singolari accostamenti, in complementi d’arredo strepitosi.

Tags: , , , ,

Salone del mobile 2011

giovedì, aprile 21st, 2011 | Novità | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

50 anni portati molto bene dal Salone del Mobile (Milano 12-17 aprile). In esposizione tutte le aziende più prestigiose e i grandi nomi del design con le nuove soluzioni per arredare la casa.
Milano si riconferma la capitale internazionale del design e lo slogan “50 years young” è un gioco di parole per sottolineare lo spirito fresco e vivace che continua ad animarlo.

Tante le novità.
Ad esempio i mobili e i complementi outdoor-indoor, dove il confine tra interno ed esterno sparisce e l’arredo può essere utilizzato sia all’interno della propria casa che su terrazzi o verande.

Paola Navone, direttore artistico di Gervasoni, ha progettato la collezione arredi “in-out” a metà strada tra contemporaneità e tradizione con un forte richiamo alla cultura mediterranea.
Lo stesso che abbiamo ritrovato in Babylon di Giopato and Coombs con intrecci di corde, lasciate grezze, che caratterizzano tutti i loro prodotti da vivere sia all’interno che all’esterno della casa.

La nuova collezione Webtappeti, che troverete disponibile a partire dall’inizio di giugno 2011,  darà ampio spazio a questo nuovo trend indoor-outdoor con linee di tappeti in fibra naturale bordati in cotone oppure con tappeti in fibra di polipropilene resistenti e morbidi caratterizzati da diverse texture e disegni adatti allo stile armonioso del relax outdoor.

Un’altra interessante novità, che riguarda i tappeti, è data  dai patchwork vintage che evocano tecniche e stili di diversa provenienza.

In lana, sono formati da pezzi di vecchi tappeti reinterpretati in maniera innovativa e contemporanea, unendo passato e presente.
I vecchi tappeti sono decolorati e ricolorati, tagliati e ricuciti da esperti artigiani. Se ne trovano di differenti colori, dalle tinte accese ai toni neutri e caldi.
Questi stessi modelli saranno proposti, da noi, tra le collezioni della sezione Tappeti di Tendenza, sempre all’inizio di giugno.

Nell’arredamento i colori di base dominanti sono quasi sempre neutri, soprattutto grigi, con tocchi di colori dati dai vari complementi: cuscini, lampade, tappeti, tende.

Grazie ai tappeti ci si può sbizzarrire non solo con i colori  ma anche con le forme insolite  e originali come quelle proposte dalla stilista argentina Natalia Pepe, creativa dal gusto contemporaneo con uno sguardo al passato: ricerca, energia e femminilità si uniscono, nei tappeti da lei creati, in un’armonia di forme, colori e materiali.
La potrete ammirare nella nostra sezione “Tendenza” dall’inizio di giugno.

Tags: ,

Tappeti: 2011 da “calpestare”

venerdì, febbraio 11th, 2011 | Novità | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

La nuova tendenza del 2011 per quanto riguarda i tappeti ci porta sicuramente verso i motivi contemporanei, vintage e in stile tribale.

Molto belli e originali i “patchwork”, un vintage di recupero di vecchi tappeti, ripuliti e riassemblati. Tra l’altro, per chi ama questo genere con tinte naturali, può trovarne di molto insoliti e splendidi.

Tra le novità presentate alla fiera parigina “Maison et Objet” si sono visti pezzi unici di stile tribale dall’Asia Centrale e dall’Africa occidentale con disegni che non hanno subito l’iter della decorazione e che si adattano perfettamente al gusto moderno proprio per la loro essenzialità.

La vera novità riguarda però i tappeti vintage, dall’aspetto solo apparentemente trascurato, in realtà rifiniti minuziosamente nei dettagli.
Si trovano molto spesso in tinta unita o con disegni sobri.
Il colore, per ottenere l’effetto vintage, viene trattato con un procedimento particolare che dà al tappeto il tipico aspetto vissuto.

Tra le nuove proposte di tappeti che presenteremo a maggio di quest’anno abbiamo inserito alcune collezioni con un’ampia gamma di modelli in stile vintage.

Un’altra interessante novità riguarda i tappeti “griffati” creati dagli artisti: eccentrici e dalle forme particolari quasi come quadri a terra.

Come quelli creati dalla designer olandese Yvette Laduk che ha presentato alla fiera parigina il tappeto “Turn the Season”.
E’ sufficiente rovesciare il tappeto per cambiargli aspetto a seconda della stagione. Il tappeto ha da un lato foglie verdi di platano, per la primavera/estate e dietro foglie rosse per l’autunno/inverno.
La stessa designer aveva proposto nel 2008 il tappeto Woody Wood, un tappeto rotondo che rappresenta con un trompe l’oeil la sezione di una quercia secolare realizzata, in modo molto realistico, con fibre sintetiche ecologiche.

Aggiungendo semplicemente un tappeto si riesce a trasformare lo spazio in un luogo fantastico o magico e, se si desidera, a dare un tocco trasgressivo al salotto di casa.

Le proposte non mancano di certo dai tappeti animalier, molto gettonati anche nell’abbigliamento a quelli dalle forme particolari e accattivanti o dai colori irresistibili.

Tags: , ,

Tendenze dell’arredamento per il 2011

venerdì, gennaio 28th, 2011 | Novità | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2011

I designers d’interni che dettano le tendenze solitamente attingono nuove idee e informazioni da vari ambiti: dagli stilisti e dalle passerelle della moda, da chi si occupa del mondo della casa, visitando fiere e showroom e da riviste di tendenza, il tutto al fine di esaminare con attenzione ciò che sta accadendo culturalmente nella società e quali stati d’animo influiscono sulla gente.

Tutte queste informazioni vengono poi tradotte nei colori che useremo nel 2011 per arredare la nostra casa.

I colori di base rimangono neutri, quindi sicuri, dal grigio al cammello.
C’è da segnalare il soprasso dei grigi sui marroni.
Il grigio, ormai colore neutro per eccellenza, copre una vasta gamma di tonalità, dal grigio morbido all’antracite.

Mentre per quel che riguarda  i complementi d’arredo come  tappeti di tendenza, lampade, tende, cuscini…. decisamente meno impegnativi, ci si sbizzarrisce utilizzando i colori più trendy.

Come il giallo acido o il verde che, con lo spostamento globale verso l’eco-compatibilità, continua a guadagnare terreno per il fatto che viene associato a tutto ciò che è ecologico.

Il blu (spesso in coppia con gradazioni del marrone), confortevole e rilassante è associato all’affidabilità e alla pace, valori ricercatissimi in questi tempi instabili.

Il rosso lo troveremo spesso come accento di colore nel design nero e bianco mentre nella gamma del rosa sarà presente un po’ in tutti gli ambienti della casa dalla camera alla cucina, dai mobili agli elettrodomestici.

Il viola, colore usato molto spesso per alleggerire l’arredo, sarà ancora protagonista  delle nostre case con le sue variazioni più popolari che includono lilla, malva, melanzana, ametista.

Si sono appena concluse due importanti appuntamenti per gli appassionati dell’interior design: la Fiera di Colonia e Maison&Objet a Parigi.

Si registra un aumento dell’importanza della funzionalità  e della qualità dei prodotti quindi della lavorazione e dei materiali. Questo è quello che chiedono i consumatori, resi più esigenti dalla crisi economica.

Le sezioni dedicate ai tessili sono state ricche di creatività e quindi di nuove possibilità di dare alle nostre case il tocco finale per creare l’atmosfera ideale per noi con nuove textures e giochi di colore.

Tags: , ,

Milano Design Weekend

venerdì, ottobre 22nd, 2010 | Novità | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2010

Si è appena concluso, con successo, il lungo Weekend di Milano Design, un’ottima occasione per conoscere meglio le novità e gli oggetti celebri del design e per far crescere la cultura dell’abitare, anche in tema di tappeti di design.

Ottanta negozi sparsi per tutta Milano hanno proposto mobili e complementi d’arredo di stile e tendenza.

Un invito, rivolto a tutti, ad entrare nei negozi per avere consigli ed essere guidati nella scelta.

L’atmosfera che si respirava nelle strade, nelle gallerie e nei negozi era di curiosità, voglia di conoscere il design che, finalmente, entra come protagonista nella vita della gente.

Materiali, funzione, creatività. Sono le tre parole che riassumono un oggetto di design, sia che si tratti di  poltrona, cavatappi, tappeto o altro.

Dare importanza al materiale con il quale si costruisce un oggetto significa trasmettere emozioni attraverso il  tatto.
Pensiamo ad un morbido tappeto in lana o in moda-acrilico, fibra d’alta qualità prodotta in Giappone, quanto calore può trasmettere a chi ci cammina sopra, magari a piedi nudi oppure quando si siede o si sdraia sul tappeto per guardare la Tv o per giocare.

Naturalmente è essenziale abbinare alla tattilità anche un’importante scala cromatica per rendere più vivo e meno triste l’oggetto di design, come sottolinea l’art director Giulio Cappellini (Corriere della sera 14/10/2010).

In particolare nella case di oggi, di dimensioni più ridotte rispetto al passato, i flash di colore rendono l’ambiente più caldo.

Cappellini evidenzia come il consumatore oggi sia più colto e informato e per conquistarlo sia necessario “…fare del buon design a prezzi accessibili. Senza mai scendere di livello. La crisi economica ha portato a galla temi importanti come l’attenzione ai materiali e ai prezzi”.

L’intervista a Cappellini si conclude con un’anticipazione di ciò che vedremo  il prossimo anno al Salone del mobile: “Progetti maturi in linea con i tempi. Che nascano dalla ricerca e dall’innovazione. Che funzionino senza abbattere la creatività. E che durino nel tempo: il vero design è long selling“.

Tags: , ,

Abitare il tempo

martedì, settembre 21st, 2010 | Tappeti Moderni | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2010

E’ appena terminata la venticinquesima edizione di “Abitare il tempo” (Verona 16-20 settembre) che si è svolta come al solito all’insegna dell’eleganza e della creatività, tra tradizione e innovazione nei settori di arredamento classico e contemporaneo, alta decorazione, design e architettura.
Anche al mondo dei tappeti – naturalmente – è stato dedicato ampio spazio.

Abitare il tempo è il più importante appuntamento in Italia dedicato al tessile per la casa  che ci offre importanti informazioni su quali saranno le tendenze protagoniste per la prossima stagione.

I colori delicati e naturali dominano nella maggior parte degli allestimenti.

Il grigio con leggeri tocchi di viola, oppure il beige nelle sue più svariate sfumature dal marrone tenue al tortora. Ancora il grigio accostato al blu avio o il beige combinato con il verde per un raffinato effetto melange.

Un altro significativo messaggio, che la rassegna “Abitare il tempo” vuole trasmetterci, riguarda tutto ciò che è eco sostenibile e vicino alla natura: ancora i colori naturali delle fibre vegetali  e  il verde, naturalmente, fanno da padroni.

Da segnalare il “bark cloth, un tessuto ricavato dalla corteccia degli alberi e lavorato manualmente.

In anteprima e sempre all’insegna del naturale i nuovi modelli della collezione Brink & Campman 2011.

La natura ha, infatti, ispirato i nuovi disegni che vengono presentati, nel prossimo catalogo, in una location fotografica tutta naturale ( campi, prati fioriti, spiagge e pascoli ) tanto che i tappeti sembrano un’estensione della natura stessa.

Eco sostenibilità e responsabilità verso l’ambiente fanno parte dell’identità di Brink & Campman dove, tra l’altro, la tessitura dei prodotti avviene senza l’uso di componenti chimiche.

Spicca, tra le varie mostre presenti, l’installazione progettata da Claudio La Viola, dal titolo “Textile storm” (Tempesta tessile): quarantacinque ombrelli ricoperti di altrettanti diversi tessuti ruotano su se’stessi con la suggestiva colonna sonora di tuoni e rombi intervallata dalla voce immortale di Maria Callas.
Il percorso prosegue con un corridoio di stanze-vetrine con varie proposte di tessuti in cui design tessile e mondo della moda si incontrano.

Tags: , , , ,

Nuove tendenze nei Tappeti Moderni

mercoledì, marzo 31st, 2010 | Tappeti Moderni | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2010

Tappeti Moderni di TendenzaLe fiere di Parigi (Maison Objet) e Colonia hanno aperto la stagione del design 2010. Le nuove tendenze dell’arredamento di interni invitano a far coabitare le diversità (generazionali, culturali…). La casa, in particolare, diventerà lo spazio di riconciliazione in cui le energie tenderanno alla condivisione e al rinnovamento. Lo stile dell’arredamento guarda a questo cambiamento in cui i confini si cancellano e le culture si arricchiscono l’un l’altra condividendo le diversità e portando ad un aumento della creatività.

Avremo mobili che rendono omaggio alla creatività e all’imperfezione artigianale, più adatta a risolvere i problemi abitativi del futuro rispetto alle forme classiche. In questo contesto si inserisce perfettamente la nostra scelta di introdurre collezioni di tappeti su misura.

I colori sono virati sui toni della terra con degli sprazzi di viola. Proprio quest’ultimo colore un po’ audace e così di tendenza nei capi di abbigliamento delle ultime  sfilate di moda, ora lo è anche tra le mura domestiche. Si presta favorevolmente a essere usato sotto forma di accessori e per tende e complementi di arredo nelle sue molteplici sfumature dal lilla al glicine e al malva, passando per il fucsia e il rosa antico.
Sono trendy anche i gialli e i rossi che risalteranno sulle tinte neutre dei bianchi e dei grigi.

I colori delle nuove collezioni di tappeti che presenteremo a fine aprile sono perfettamente in linea con le nuove tendenze dell’arredamento, per ambienti caldi ma mai noiosi, di tendenza ma mai banali.Tappeti Moderni di Design

Tra gli addetti ai lavori si prevede già, per il prossimo Salone del Mobile che si terrà a Milano nell’aprile 2010, un’esplosione di nuove forme per l’arredo all’insegna della polifunzionalità (gli spazi dentro casa sono sempre più piccoli e dunque una poltrona che può trasformarsi in letto è sempre utile).

Tra i colori, l’accostamento bianco-nero resta un classico che non stanca mai e che dona un tocco di classe senza tempo al proprio ambiente.

I divani e le poltrone in tinta unita saranno arricchiti da cuscini e accostati a tappeti dai decori importanti anche strutturati che al tatto facciano sentire dimensioni, profili, contorni come la nostra collezione di tappeti shaggy di tendenza Sidney.

Tags: , , , ,

Fantasie floreali

giovedì, aprile 30th, 2009 | Tappeti Moderni | Nessun commento

Copyright Webtappeti.it 2009

La primavera è decisamente sbocciata…I fiori e il verde sono dappertutto non solo fuori ma anche dentro casa: sui tavoli, sulle pareti, sulle poltrone, sui cuscini e.. naturalmente sui tappeti. I fiori e il verde piacciono e gli stilisti e i designer li amano perché sono vita ed energia allo stato puro e da sempre hanno ispirato l’arte.

Sul nostro sito ve ne proponiamo di tanti generi e colori: old style o moderni e stilizzati, con colori sgargianti o tenui. Avrete solo l’imbarazzo della scelta per far fiorire la bella stagione anche in casa vostra.
Se fate un giro nella sezione moderni ne troverete sicuramente qualcuno che soddisfi i vostri gusti. Ad esempio il Fusion Chamela BlackWhite dal fondo bianco avorio e dalla delicata fantasia floreale in nero e grigio. Se entrate nella sezione Infinite vi colpirà sicuramente il modello Atria con i fiori stilizzati che risaltano con i contrasti di colore oppure i più classici disegni del modello Damask rinnovati dai giochi di colore sgargianti. Nella sezione Textures le fantasie floreali diventano molto tenui, tono su tono come nel Jalisco red o estremamente raffinate come nel modello Breeze BlueGray. Vi consiglio uno sguardo anche ai Botanical della sezione Tendenza con motivi floreali o semplici ramage interpretati con originalità.

Tags: , ,

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi