Tappeti di tendenza per le case di oggi

martedì, maggio 8th, 2012 | Arredare con i Tappeti

Se desiderate donare un certo stile ad un ambiente della vostra casa provate con un tappeto dal design moderno, magari a righe, e aggiungerete sicuramente un bel tocco di personalità a tutta la stanza.


Un tappeto dal disegno rigato riesce a cambiare la percezione della stanza in cui è collocato. Se, ad esempio, viene posizionato in una stanza di piccole dimensioni dà l’impressione che le pareti siano più lontane e lo spazio più ampio e inoltre diventa un intrigante punto focale perché i disegni rigati esprimono decisamente carattere.
Il disegno rigato è ora molto di moda nel tessile per la casa. In passato la sua popolarità è stata altalenante e ha raggiunto dei picchi di gradimento negli anni ’60 con le righe di grosse dimensioni e negli anni ’80 con il rigato sottile.


Un tappeto con un disegno rigato può essere considerato casual di tendenza e al tempo stesso classico e sofisticato.
Altri elementi, oltre al disegno, partecipano a formare ciò che caratterizza ogni singolo tappeto.
Il tipo di texture (o tessitura) contribuisce a migliorare il disegno di un tappeto e, di conseguenza, ad abbellire ancora di più una stanza. Ad esempio un tappeto con una texture calda e avvolgente, come può essere quella della lana, aiuta a equilibrare una stanza con superfici fredde (marmo, acciaio…) e inoltre rende carica e accogliente una stanza poco esposta al sole.


Anche il colore, mezzo espressivo sfuggente e complesso, è un elemento che partecipa a definire un tappeto.
Per rendere il tappeto un elemento dominante dello spazio in cui viene collocato sceglietelo con combinazioni di colori originali ed esclusive. Se invece desiderate che abbia un ruolo marginale rispetto ad altre componenti dell’arredamento preferitelo con un colore di base leggermente più chiaro o leggermente più scuro delle pareti per creare armonia tra le varie componenti della stanza.

Copyright Webtappeti.it 2012

Tags: , ,

No comments yet.

Leave a comment

Seguici su Facebook:

Iscrizione Newsletter

Ricevi curiosità e notizie sempre aggiornate

Search

Archivi